16 agosto 2018

Hawaii Zombies - S/T

Artista: Hawaii Zombies
Album: S/T
Etichetta: UMA Records
Voto: 8/10

Che piacevole sorpresa questo disco d’esordio degli Hawaii Zombies! L’ep, uscito per Uma Records dopo un paio di singoli, mette alla prova il quartetto milanese formato da Gianluca Vulpio (chitarre e voce), Giulia Biaminio (Chitarra, voce e sintetizzatori), Clemente Sardi (basso) e Danila Guglielmi (batteria).
In un panorama popolato ormai da quell’indie “che indie non è” arrivano sei brani che riportano la mente e il cuore ai migliori artisti indie anni ’80 e ’90 come Pavement, Husker Du e Nada Surf ma anche Veruca Salt e Breeders. L’attitudine punk e low-fi è ben costruita dalle liriche in inglese, una sezione ritmica col giusto incidere e le chitarre elettriche – oh sì le chitarre elettriche!- fuzzose e ammaccate fra il noise e il melodico.
Splende il sole con spensieratezza e un filo di malinconia (come nella soffice Marionette) per tutta la durata del lavoro, ottimamente registrato e masterizzato al Jule’s Basement da Julio Speziali.
Un disco troppo strano per essere attuale, troppo bello per essere vero e troppo corto perché avrei voluto ascoltare almeno altri sei brani.
Bravi ragazzi: mi avete lasciato scendere la lacrimuccia e fatto pensare a tutto il bello che c’era qualche decade fa. In pochi sono stati bravi a portarlo con sé e farlo loro in questi anni folli e senza senso… voi siete sicuramente nella stretta cerchia di questi.

Vincenzo Morreale

Article Tags