13 dicembre 2018

Uncle Acid & The Deadbeats - 2 dicembre 2018 Legend Club Milano

uncleacid_800x600

UNCLE ACID & THE DEADBEATS
WASTELAND TOUR with L.A. WITCH
02 DICEMBRE 2018 | LEGEND CLUB | MILANO
UNICA DATA IN ITALIA
Torna in Italia per un’unica data esclusiva una delle band di culto più seguite del panorama rock internazionale. Uncle Acid & The Deadbeats, in arrivo domenica 2 dicembre 2018 al Legend Club di Milano!
Dalla solenne tranquillità di Cambridge sorge una band le cui incursioni nel proto-metal psichedelico evocano melodie alla Beatles, ma con Charles Manson come frontman e un accenno della strisciante minacciosità dei primi Black Sabbath. Gli Uncle Acid & The Deadbeats fanno propria l’esperienza dell’Inghilterra di fine anni ’60, tra l’autunno della Summer of Love al suo termine e la primavera dell’heavy metal ai suoi albori.
Dopo il debutto con l’ormai rarissimo “Vol. 1″ (2010), la band conosce il successo fra i cultori della musica underground con l’album “Blood Lust” (2011), un vero e proprio viaggio onirico a lume di candela che omaggia sinistramente i film folk horror inglesi degli anni d’oro. I successivi dischi “Mind Control”, pubblicato da Metal Blade Records nel 2013, e “The Night Creeper”, pubblicato due anni dopo tramite Rise Above Records, hanno consolidato la fama della band con notevoli riscontri fra la critica e anche in classifica, portando il quartetto ad acquisire a tutti gli effetti lo status di band di culto.
Di recente la band ha pubblicato il suo nuovo album “Wasteland”. Otto tracce per un totale di 47 minuti, il quinto disco del gruppo britannico promette di essere infuso di psichedelia audace e vitale. “Abbiamo lavorato con il grande Geoff Neal (Nine Inch Nails/Motorhead/Fuzz), che ha da subito la direzione che avevamo in mente e come catturarne l’essenza. Suonare queste tracce nella stessa stanza in cui sono nati così tanti classici ci ha sicuramente ispirati, a partire dall’aver fatto passare le chitarre per la stessa camera dell’eco che usavano i Van Halen negli anni ’70”, spiega il cantante Kevin Starrs.
L’album è ambientato in un mondo distopico dove la gente vive costretta entro le mura delle città sotto sorveglianza costante, e i pensieri e i ricordi di ognuno sono stati cancellati, lasciando ogni persona in balia delle luci degli schermi della propaganda. Un concetto che secondo Starrs si inserisce bene nel contesto del mondo attuale, in cui giorno per giorno tutti noi veniamo bombardati dalla propaganda e dalla disinformazione.

Ad aprire il concerto le L.A. Witch: tra melodie da fumoso locale underground della Los Angeles anni ’60 e un pizzico di ammaliante stregoneria, riescono a superare uno degli ostacoli più ostinati per tutte le rock band contemporanee: trascendere generi e pubblici di riferimento, strappando consensi dalle nicchie di appassionati di garage rock così come dagli amanti del dream pop e dalle comunità psych e indie. Il loro evocativo album di debutto omonimo, uscito nel 2017 su Suicide Squeeze Records e registrato agli Hurley Studios di Costa Mesa, vola sulle note vellutate e sensuali della cantante Sade Sanchez, che come il più terribile degli incantesimi sanno affascinare ed essere pericolose. L’opener Kill My Baby Tonight, una ballad noir a sfondo mortale, trascina infatti l’ascoltatore in un vortice che lo rende complice del crimine della narratrice. Le atmosfere da jukebox retrò e i testi reminiscenti del Johnny Cash più mistico si snodano lungo le altre tracce del disco, che diventa così un’esperienza musicale lontana dalle frivolezze della musica mainstream moderna: le L.A. Witch suonano inni per i reietti, gli esasperati, i sognatori delusi e gli storici compulsivi.
UNCLE ACID & THE DEADBEATS + L.A. WITCH
02 DICEMBRE 2018 | LEGEND CLUB | MILANO
UNICA DATA IN ITALIA

Ingresso: 20,00€ + d.d.p. // 25,00 € in cassa Prevendite disponibili sui circuiti Mailticket e Vivaticket.

Article Tags