Coincidenze Sonore 2015: intervista agli organizzatori

In occasione di Coincidenze Sonore Festival Vivamag ha incontrato Giuditta Giovanardi e Paolo Negri per una breve intervista su tutto ciò che bisogna sapere sulla nuova edizione 2015!

Come si chiama il vostro festival? C’è un motivo particolare per la scelta del nome?

Coincidenze Sonore! Che deriva dal nome della nostra associazione: Coincidenze! Perchè tutto è una Coincidenza! O forse no…

Da chi è organizzato?

Da un’Associazione di Promozione Sociale che da svariati anni lavora sul territorio del Comune di Venegono Inferiore (Va).

Quando è nato e come? Dall’idea di chi?

Questa è la quinta edizione, essendo il festival nato nel 2011! Precedentemente ci occupavamo dell’organizzazione di Open Box: uno spazio artistico aperto al pubblico che per quattro anni ha portato pittura, scultura, poesia, teatro, musica e fantasia nella nostra piccola città! Tutto è nato da un gruppo di amici vogliosi di organizzare qualcosa di “bello” che facesse vivere bene noi, gli organizzatori e voi, i partecipanti!

Quale il programma di questa edizione? E quando si svolgerà?

Venerdì 17, sabato 18 e domenica 19 luglio in P.zza C. Menotti a Venegono Inferiore! Ogni sera due band sul palco: Ceresio Gang + Shame and Skandal la prima, Acid Jack Flashed & the Pylls + The Cyborgs la seconda, Phantorama + Il Genio la terza… quindi musica per tutti i gusti: folk, reggae, psichedelia, blues, rock retrò ed elettro pop. Da segnalare che i gruppi che apriranno sono i vincitori del Contest che abbiamo organizzato questo inverno all’Arlecchino Show Bar di Vedano Olona (Va)… alta qualità garantita! Poi oltre alla buona musica ci sarà anche il buon cibo: piatti speciali come octopus burger, salsiccia e fagioli, lasagne e polenta senza risparmiare consueta salamella, grigliata, tomino, patatine e quant’altro (rispettivamente venerdì e sabato apertura stand dalle 18.30 e la domenica anche a pranzo, dalle 11.30). Eventi speciali e collaborazioni: sabato sera e domenica Ciclofficina Cyclhub Varese per chi ama muoversi a due ruote e avere una piccola manutenzione gratuita! Lezione e dimostrazione di Skateboard grazie alla scuola Rolling Maple di Malnate, inoltre attrazioni per bambini, bancarelle… e altro ancora! (Per chi desiderasse esporre è ancora possibile prenotarsi al numero 3490728851).

Quali difficoltà si possono incontrare durante l’organizzazione di un festival come il vostro?

Essendo in “pista” da anni cerchiamo di prevenire ogni problema. Le cose da fare sono tante, soprattutto se si pensa che in un parcheggio deserto noi montiamo cucina, palco, tavoli e tutto quanto. Serve organizzazione, voglia di fare, pazienza e suddivisione dei compiti: chi si occupa della pubblicità, chi del cibo, chi dei gruppi. Scelte poi riportate e condivise tutti insieme ovviamente!

Chi si occupa della scelta degli artisti? Secondo quali criteri vengono selezionati?

Ognuno porta delle proposte, si ascoltano, si vanno a vedere dal vivo, se ne parla. E poi si decide in gruppo. Quali criteri utilizziamo? Beh, non possiamo far finta di non valutare prima di tutto i costi: certi gruppi li chiameremmo al volo ma sono fuori il nostro budget. Passato questo “intoppo” cerchiamo di portare musica che ci piace, facendo generi diversi per accontentare tutti, con un’idea alla base: musica di qualità e innovativa.

Le date che scegliete per l’evento seguono una logica per non sovrapporsi ad altri o sono legate all’unicità della vostra proposta?

E’ dalla seconda edizione che la nostra festa si svolge la terza settimana di luglio. Da lì, per ora, non ci si muove. Quando escono le date delle altre feste in zona, si incrociano le dita sperando non siano lo stesso weekend. O perlomeno grazie alla Rete Discobus della quale facciamo parte, abbiamo la possibilità di confrontarci con le altre associazioni del territorio per evitare di proporre gli stessi generi le stesse sere.

Progetti per la prossima edizione?

Quelli del 2016? Beh, portare nuove idee, nuovi gruppi, nuova gente. Ma per ora la testa è al 2015! L’appuntamento è da venerdì 17 per abbattere la sfortuna e divertirci tutti insieme sotto al palco di Coincidenze Sonore (Venegono Inferiore – VA – P.zza C. Menotti a partire dalle 18.30, anche in caso di pioggia). Vi aspettiamo numerosi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.