Davide Gammon – (s)fashion EP

Artista: Davide Gammon
Album: (s)fashion EP
Etichetta: The House of Love
Voto: 8/10

Quarto EP in studio per Davide Gammon, poliedrico artista della “vecchia leva” alternative milanese, con un sound in bilico fra new wave, cantautorato ed elettro-rock anni ’90.
Il nuovo lavoro, prodotto da Lory Muratti e il laboratorio creativo “The House of Love”, brilla per una particolare e inedita cura per suoni e arrangiamenti che alzano (di più di una tacca) il livello qualitativo delle produzioni di Gammon.
I quattro brani, fra i quali spicca il singolo Arto Fantasma, cercano e indagano nelle dinamiche imprevedibili e impreviste dei legami amorosi. Rovistano in quei luoghi bui e proibiti dei sentimenti cercando di indagare sui sintomi e sulle cause di pensieri ed azioni.
Il tutto con un’eleganza che parla con il linguaggio del miglior cantautorato attraverso l’estetica della new wave italiana in simbiosi con un’elettronica ossessiva e minimale.
Degna di nota Bisogno di Brividi, in duetto con Lory Muratti per raccontare un torbido (ma allo stesso tempo irresistibile) incontro proibito che si traduce anche nell’incontro fra sintetico e tradizionale delle sonorità.
Un lavoro ben riuscito, distante dall’approccio DIY dei precedenti “Woodoo Canzonette” e “Gospel”, che ha sicuramente trovato beneficio nella produzione artistica di Lory Muratti e “The House of Love”.
L’unico difetto di (s)fashion sono solo quei quattro brani soltanto: troppi per credere sia soltanto un “singolo riuscito”, troppo pochi per far passare subito la voglia di un album.

Un pensiero riguardo “Davide Gammon – (s)fashion EP

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.