Flaco Punx – Coleotteri

Artista: Flaco Punx
Album: Coleotteri
Etichetta: Autoproduzione
Anno: 2016
Voto: 7/10

Album d’esordio per Flaco, ex-chitarrista e co-fondatore dei Punkreas: uno dei gruppi punk rock più longevi e celebri della nostra zona e senza dubbio di tutto lo stivale.
Negli anni ’90 hanno contribuito ad una nuova giovinezza del genere che negli ’80 ci ha regalato una delle pagine di storia musicale più caratteristiche e di rottura del paese (N.d.r. datevi una lettura a “Costretti a Sanguinare” di Marco Philopat per entrare nel mood delle cose).
“Coleotteri” è un disco con dieci tracce pregne dello stile distintivo di Flaco, cioè quello che ha contribuito a far conoscere i Punkreas al grande pubblico in più di due decadi di dischi e concerti.
Forse per questo non c’è da aspettarsi grosse sorprese nella struttura dei pezzi e nelle tematiche trattate. C’è la geopolitica (raccontata con il piglio da impegno sociale tipico del mondo punk), il terrorismo internazionale, la manipolazione genetica e la religione (giusto per citare le più caratteristiche).
Musicalmente la formula spazia con una disinvoltura ammirevole fra power pop, punk rock e reggae grazie anche all’ottimo lavoro di Mattia Foglia (già Bedford e Golia al basso), Dario Magri (già Yokoano e S.H.O. alla batteria) e Carlo Ferrè (già negli N2rage con Mastino, alla voce).
Canzoni molto orecchiabili con ritornelli ad effetto che non faticano a restare in mente già dal primo ascolto confezionano un disco ben suonato, ben prodotto e ben registrato, del quale però faccio fatica a farmi un’opinione precisa forse perché non ho mai bazzicato a sufficienza il genere.
Certo è che la passione e il contributo dei fan è stato fondamentale per “Coleotteri” perché è stato realizzato anche grazie al contributo della campagna di crowdfunding su Musicraiser.
Si dice che dai divorzi spesso nascano nuove e bellissime cose: forse questo è uno di quei casi.

Vincenzo Morreale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.