Gaspare Pellegatta – L’Amore in Ventiquattro Brioches – Pt. 2

Titolo: L’Amore in Ventiquattro Brioches pt.2

Autore: Gaspare Pellegatta

Etichetta: autoprodotto

Anno: 2016

Voto: 7

Lui si chiama Gaspare Pellegatta e dipinge brioches che s’accoltellano, a dicembre ha pubblicato la seconda parte della sua storia biografica “L’Amore in Ventiquattro Brioches – Pt. 2”, sèguito del primo album pubblicato nel settembre del 2014. Il giovane pittore e cantautore arriva quindi agli avvenimenti conclusivi in un caos emotivo durato quasi due anni. Come nel lavoro precedente, i cinque brani sono reali e autobiografici, nelle sue parole ironiche e poetiche allo stesso tempo mette a nudo la sua realtà e quella degli altri, riuscendo a ricavare del buono anche dagli eventi più grigi, allontanandosi dall’immagine dell’artista tormentato e infelice che appartiene al nostro immaginario se pensiamo a questo genere. Il suo stile è molto originale, anche grazie all’uso dei synth e della tastiera che danno dinamismo al progetto e che collaborano a mettere in luce quelle che sono state le sue influenze maggiori, tra cui troviamo i “Selton” e i “Tre Allegri Ragazzi Morti”, da cui prende le sonorità e la capacità di affrontare argomenti contemporanei ma con la leggerezza e l’ironia che lo contraddistinguono. Anche durante i live, di cui troviamo due registrazioni all’interno dell’album, riesce a mettere in luce il suo carattere energico, la sua capacità di comunicare con il pubblico e di coinvolgere, di far sì che il suo diventi il racconto di tutti e di affrontare quello che succede con ironia e coraggio. La sua è la storia di tanti, fatta di un amore trovato e poi perso, con canzoni da suonare e una lunga fila di cose da raccontare, in un album fatto su misura dove riesce a trovare espressione tutta la sua passione e la sua personalità.

Sara Ferraro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.