i RadioAut – Senza Pensare




Artista: i RadioAut
Album: Senza Pensare EP
Etichetta: Autoproduzione
Voto: 8/10

Vi presento i RadioAut, una band del varesotto nata nel 2015, che ha scelto di chiamarsi come l’omonima radio libera fondata da Peppino Impastato.
Come ci spiega Andrea Faraci (cantante e autore): “a creare la magia ci pensa una sezione strumentale composta da quattro ragazzi che sanno il fatto loro”. Anche dopo anni c’è chi fra loro continua a studiare e chi insegna musica. Le tracce (tutte inedite e cantate in italiano) cercano di raccontare la vita quotidiana dei quattro membri in tutte le sue sfaccettature.
L’ EP, “Senza Pensare” è la seconda pubblicazione de i RadioAut che segue l’esordio “Nino”, in cui è contenuta una toccante canzone scritta per ricordare Paolo Rindi (un caro amico e componente della band che non è più tra noi).
Come racconta sempre Andrea Faraci: “i RadioAut sono un progetto reale che parla di cose reali che accadono tutti i giorni”, ed è questo il caso della title track Senza Pensare, un malinconico ed introspettivo funky dall’animo blues. Brano che ci spinge ad abbracciare gli effetti benefici della musica per reagire alle incertezze e tutte quelle cose che “ci fanno male”. Soave e romantico pezzo d’amore è invece Baciami un’ora, una lunga storia di intesa che ci riporta ai brani più classici del cantautorato italiano, una canzone fatta di vocalizzi orecchiabili e di sapori nostalgici.
La traccia centrale è Lentamente, un pop di pregevole fattura dal ritmo più spigliato rispetto alle altre canzoni. Parla di un’attesa, di una presa di coscienza e della voglia di ricominciare con una marcia in più. A settembre la band ha annunciato che si chiuderà in studio per completare il primo album sulla lunga durata. Intanto questo “Senza Pensare” è promosso a pieni voti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.