Il Fieno – Del Conseguimento Della Maggiore Età


Artista: Il Fieno

Album: Del Conseguimento della Maggiore Età

Etichetta: autoprodotto

Anno: 2014

Voto: 6.5

 

“Del Conseguimento della Maggiore Età“ scaraventa l’ascolto nell’angolo nascosto dei bei ricordi, quelli capaci di farti pensare anche alle occasioni mancate. Occasioni che una volta non ti saresti fatto sfuggire. Però gli anni passano e si trascorre il tempo a ragionare sulle stempiature o sulle sfighe della vita, cosa peggiore di tutte, facendo il confronto con quelle degli altri. Le vecchie amicizie, i vecchi amori. Riguardando ciò che si è lasciato è facile avere degli scompensi.

Le possibilità allora diventano due: o ci si ripensa affrontando la situazione con un sorriso leggermente amaro oppure si viene colti dall’angoscia. Questo accade quando vengono messe da parte le piccole cose che davvero hanno sorretto i nostri momenti di folle spensieratezza. Sbagli, errori, commozioni e pianti isterici di felicità. Il Fieno riesce ad evocare tutto questo.

La title track rappresenta un singolo d’eccezione. Una canzone fatta per riflettere, lasciandosi trasportare dal momento, senza inaridire nella malinconia. Un groove dance diretto, sorretto da un muro di cori soffusi, chitarre aperte e colpi di piatti squarcianti. Il ritornello che tutti vorrebbero urlare ad un concerto, quasi con le lacrime agli occhi.

“L’Alba” e “T’Immagini Berlino” sono le tracce restanti che vanno a chiudere l’opera, proponendo un immaginario malinconico avvolto da sonorità quasi ambient. Pochi accordi, una voce calma e intensa, pervasa da un’emotività più che credibile, tipica di chi, certe sensazioni, probabilmente le ha vissute in prima persona.  


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.