“SCARPE ROSSE” a Castiglione Olona contro la violenza sulle donne

SCARPE ROSSE” è il titolo di una serie di iniziative ideate dall’Assessorato ai Servizi Sociali e dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Castiglione Olona con la collaborazione di molte associazioni locali in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne.

Si parte sabato 16 novembre a Palazzo Branda Castiglioni con l’apertura di “Donne – Tra Negazione e Rinascita”. In mostra gli scatti fotografici di Ugo Panella che documentano la difficile condizione femminile nei paesi dell’Asia Meridionale. (La mostra sarà aperta al pubblico fino a domenica 1 dicembre: da martedì a sabato 9-12 e 15-18. Domenica dalle 15 alle 18. Ingresso 3 euro).

Domenica 17 novembre alle 10.30 avrà invece luogo un corso gratuito di autodifesa riservato ad un pubblico esclusivamente femminile. Le lezioni saranno tenute dalla Scuola Karate Shotokan presso la palestra delle Scuole Elementari. Sempre lo stesso giorno, a Palazzo Branda Castiglioni, dalle ore 21 la compagnia teatrale “Connessioni Teatro” metterà in scena “Eva”. Lo spettacolo, ispirato ai racconti di donne che hanno subito abusi, devolverà l’intero incasso (ingresso 10 euro) a EOS Varese e ICORE Gorla Maggiore.

Il programma prosegue venerdì 22 novembre con la mostra fotografica “Ugo Panella, un fotoreporter che guarda negli occhi” per la quale è prevista anche una visita guidata con lo stesso autore.

Realizzate da Dhope (e in vendita presso il mercato cittadino i giorni 23 e 24 novembre) delle T-Shirt il cui ricavato sarà interamente devoluto all’Associazione Centro EOS Varese e all’Associazione ICORE Gorla Maggiore.

Il programma si concluderà venerdì 29 novembre alle ore 21 al Castello di Monteruzzo con un incontro pubblico in cui si parlerà del ruolo della donna nella storia nel territorio varesino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.