Un giro in bicicletta intorno al lago di Comabbio

Fotografia di Eleonora Montanero Loro

L’estate sta quasi finendo, ma il bel tempo speriamo ci faccia compagnia ancora a lungo. Come sfruttare al meglio allora queste giornate di sole? La mia proposta è quella di prendere una bicicletta e di percorrere la pista ciclopedonale che circonda il lago di Comabbio. Tramite quest’attività fisica, rilassante ed energizzante al tempo stesso, si avrà modo di osservare da vicino lo spettacolare panorama di questo lago di origine glaciale.

La pista ciclopedonale intorno al lago di Comabbio consiste in 12 kilometri di difficoltà media, su un percorso con continui, seppur brevi, saliscendi, attraverso i comuni di Ternate, Varano Borghi, Vergiate, Mercallo e Comabbio.

Durante l’attuazione di un inconsueto tracciato, vi consiglio di fare attenzione ad alcune particolarità affascinanti. Innanzitutto, la bellissima passerella di legno che permette l’insolita attività di pedalare sospesi sull’acqua per 500 metri.

La fauna e la flora locali sono, inoltre, particolarmente diversificate e interessanti: nell’area della baia di Corgeno (Vergiate), per esempio, molte varietà di uccelli acquatici e anatre nidificano nascoste dai canneti circostanti; le castagne d’acqua del lago di Comabbio, invece, rappresentano una curiosa caratteristica della zona: a una profondità di circa 2 metri, le piante Trapa natans producono frutti subacquei dal sapore simile alle castagne che siamo normalmente abituati a mangiare. Nell’area della palude di Mercallo, infine, sono stati rinvenuti alcuni rilevanti resti di palafitte che manifestano la presenza di popolazioni celtiche all’inizio dell’età del bronzo.

Queste e molte altre meraviglie nascoste intorno al lago di Comabbio sono, insomma, una veramente degna e meritata ricompensa per lo sforzo fisico necessario; provare per credere!

Summer is almost ending, but we hope the warm weather will keep us company still long. How to make the best of these sunny days? My suggestion is to grab a bike and ride it on the pedestrian track that surrounds the Comabbio lake. Thanks to this physical activity, relaxing and energizing at the same time, you will be able to observe closely the spectacular panorama of this lake of glacial origin.

The pedestrian track around Comabbio lake is 12 kilometres long, of average difficulty, on a path with continuous, albeit short, ups and downs, through the municipalities of Ternate, Varano Borghi, Vergiate, Mercallo e Comabbio.

During the implementation of an unusual track, I recommend paying attention to some fascinating peculiarities. First, the beautiful wooden walkway that allows the unusual experience of cycling suspended on the water for 500 meters.

The local fauna and flora are also particularly diversified and interesting: For instance, in the area of the bay in Corgeno (Vergiate), several varieties of aquatic birds and ducks nest hidden among the surrounding reed beds; Then, the water chestnuts of the Comabbio lake represent a curious characteristic of the area: at about 2 meters deep, the Trapa natans plants produce underwaters fruits with a taste similar to the chestnuts that we are used to eat normally. Finally, around the swamp close to Mercallo, some notable remains of stilts have been found, suggesting the presence of Celtic populations at the beginning of the Bronze Age.

In short, these and many other wonders hidden around the lake of Comabbio are a truly worthy and deserved reward for the necessary physical effort; Try it to believe!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.