Villa Menafoglio Litta Panza –

Inaspettatamente è tornato a splendere il sole. Dopo un inverno alquanto rigido, queste temperature miti che ci stanno accompagnando verso l’inizio del nuovo mese sono veramente piacevoli! …e quale occasione migliore di questo bel tepore per fare una bella gita?
Questo mese il mio suggerimento è quello di visitare la bellissima Villa Menafoglio Litta Panza a Biumo Superiore, in Varese.

Attualmente parte del patrimonio del FAI, situata al fianco dei maestoso parco delle Ville Ponti, questa sontuosa costruzione è caratterizzata da una forma a U, aperta su un ampio giardino. Fu costruita nel XVIII secolo su desiderio del marchese Paolo Antonio Menafoglio su una preesistente casa nobiliare e ampliata successivamente dall’architetto Luigi Canonica del Salone di rappresentanza e dell’ala dei rustici.

Se l’esterno lascia senza fiato, è però nell’interno della villa che si cela la vera attrazione del posto: la ricca collezione di arte contemporanea.

Giovanni Panza di Biumo, proprietario della villa nel 1956, infatti, era un fervente appassionato di arte contemporanea, principalmente americana. Per soddisfare la propria passione, iniziò a collezionare un ampia serie di opere, invitando persino alcuni artisti a intervenire direttamente su alcune stanze del palazzo. La collezione ad oggi si compone quindi di un’affascinate serie di opere d’arte ambientale, tele monocromatiche e sculture minimaliste. I pezzi contemporanei sono, infine, accostati a arredi del XVI-XIX secolo ed esempi di arte africana e precolombiana per un effetto finale veramente unico e imperdibile!

Unexpectedly the sun is shining again. After a rather frigid winter, the mild temperatures that are accompanying us toward the beginning on the new month are very pleasant! …and is there a best occasion to enjoy a short trip than this?

For this month my advise is to visit the awesome Menafoglio Litta Panza Estate at Biumo Superiore in Varese.

Part of the FAI’s patrimony, set close to the majestic park of Ville Ponti, this sumptuous building is characterised by a U-shape, open to a vast garden. It was built in the eighteenth century after the Marques Paolo Antonio Menafoglio’s will on a pre-existing noble house, then it was enlarged by the architect Luigi Canonica with a boardroom and a whig with the farm buildings.

If the outside is breathtaking, the inside of the estate hides the actual attraction of the place: the rich contemporary art collection.

Giovanni Panza di Biumo, owner of the estate in 1956, was indeed a ardent aficionado of contemporary art, especially the American one. In order to fulfil his passion, he started collecting a huge amount of pieces, even inviting some artists to perform directly on several rooms of the estate. The collection today includes some pieces of environmental art, monochromatic paintings and minimalist sculptures. Furthermore, the contemporary masterpieces are combined with seventeenth and nineteenth-century furniture and several examples of African and Pre-Colombian art, producing a final effect which is unique and unmissable!

Beatrice Moja

 

Villa e Collezione Panza
Piazza Litta, 1 – Varese

http://www.visitfai.it/villapanza/

Apertura: h10 – h18 orario continuato

Ingresso a pagamento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.